Fondazione Bussolera Branca

Levriere

LEVRIERE
Pinot Grigio d.o.c.


Testimonia la capacità del territorio di regalare uno stile e un accento personale al vitigno Pinot Grigio, conferendogli una particolare delicatezza nel profilo aromatico.
Si distingue per il suo colore brillante, l'aroma delicatamente fruttato e la complessità gustativa.

Colore
Giallo paglierino brillante.

Profumo
Fine, intenso, armonicamente espresso con ricordi di fiori d'acacia e melone bianco.

Sapore

Buona morbidezza con nota calorica ben integrata, che chiude con una piacevole scia sapida.

Consumo
La temperatura di servizio consigliata è di 8-10°C.
Si accompagna a stuzzichini, primi delicati e piatti di pesce.



STAMPA LA SCHEDA DEL VINO

STAMPA L'IMMAGINE DELLA BOTTIGLIA

Vitigno
Pinot Grigio 100%. La produzione deriva da vigneti del 1990.

Terreno
6 ettari di natura sabbioso-argillosa, esposti prevalentemente a est, situati a un’altitudine compresa tra i 150 e i 200 metri in Mairano di Casteggio sul livello del mare.

Coltivazione
Effettuata in totale assenza di antibotritici e prodotti
di sintesi, con lavorazione del terreno ridotta all’indispensabile. Il sistema di allevamento è Guyot, che garantisce una maggiore uniformità qualitativa.
Resa per ettaro: 60 quintali di uva, su una media di 5000 ceppi.

Raccolta
Eseguita a mano, con accurata cernita dei grappoli.
Durante la fase di raccolta, viene utilizzato il ghiaccio secco per proteggere l’uva dalle ossidazioni e per evitare l’innalzamento della temperatura.
Vinificazione
Il mosto ottenuto dalla pressatura soffice delle uve intere viene posto a fermentare in serbatoi di acciaio inox, alla temperatura di 18° per 25 giorni. A fermentazione avvenuta, il vino viene conservato “sur lie” per circa 40 giorni alla temperatura costante di 15°, per dare una maggiore complessità gustativa e personalizzarlo.

Affinamento
Il vino viene affinato in serbatoi di acciaio per una durata di 4 mesi alla temperatura di 5°C per consentire la stabilizzazione tartarica.

Imbottigliamento
Il processo di imbottigliamento avviene con la massima protezione dall’ossigeno per ritardare i naturali processi di invecchiamento.

Stoccaggio
I vini imbottigliati vengono conservati in appositi magazzini condizionati, alla temperatura costante di 15°C.


Rossi Grandi Riserve
Bohemi - Rosso d.o.c.
Cirgà - Rosso d.o.c.
Pinot Nero - Pinot Nero d.o.c.

Rossi del Territorio
Rubiosa - Bonarda d.o.c. vivace
Garboso - Barbera i.g.t.
Moro - Pinot nero i.g.t.
Bianchi d'Annata
Landò - Riesling Renano d.o.c.
Levriere - Pinot Grigio d.o.c.
Spumanti Millesimati
Bussolera Grand Rosè
Cuvée Bussolera - Extra-Brut Pinot Nero d.o.c.
Peu Moussant - Brut Riesling